12dic 2017
GROLSCH CONSIGLIA: ANCHE LA BIRRA NEI BRINDISI PER LE FESTE
Articolo di: Clara Mennella

Per accompagnare pranzi e cene dei giorni di festa perché non alternare al vino, in qualche occasione, anche uno spumeggiante e fresco boccale di birra? Si può fare ma è d’obbligo, con i menù ricchi di sapori, sceglierne una di qualità, strutturata e aromatica, come l’olandese Grolsch prodotta in stile Weizen. Senza addentrarci nel complesso mondo delle produzioni birrarie internazionali, la storia di Grolsch è interessante e antica, innanzitutto si deve sapere che è stato il primo birrificio ad introdurre in Olanda la produzione di una Weizen in tipico stile bavarese, ben 400 anni fa, nel 1615 nella piccola città olandese di Grolle (oggi Groenlo) e che da allora viene utilizzata l’acqua della stessa sorgente, che è di qualità altissima e capace di conferire rotondità alla birra mettendone in risalto le note fruttate. Le tipologie di birra Weizen si distinguono per utilizzo del frumento oltre all’orzo, sono ad alta fermentazione, ovvero vengono fatte fermentare a temperature di almeno 15-20°C; sono caratterizzate da aromi e profumi intensi, e da una buona frizzantezza che genera una schiuma bianca, persistente e corposa. Grolsch Weizen deve la sua eccellente qualità alla selezione dei migliori ingredienti e all’utilizzo di una singola varietà di malto e di frumento, è un brand che si è distinto da sempre per originalità e creatività da quando, nel 1676, il mastro birraio Peter Kuijper decise di usare non uno, ma due tipi di luppoli diversi (il primo per il sapore e il secondo per l’aroma) per dare alla birra un gusto vivace e un finale "croccante" ai giorni nostri con il primato di primo birrificio in Europa (e uno dei primi al mondo) per ecosostenibilità, con un riutilizzo degli scarti pari al 99%.

1

2

3

4

Photo Credits

Photo 1 : Clara Mennella
Photo 2 : Clara Mennella
Photo 3 : Clara Mennella
Photo 4 : Clara Mennella
Articoli Simili
I più letti del mese
LETTURE, MUSICA E CULTURA AL “MORGANTE COCKTAIL & SOUL”
Letture, musica e cultura al Morgante Cocktail & Soul. Dove un tempo sorgeva una galleria d’arte oggi vive il cocktail bar più eclettico di Milano.Autori di libri, giovani talenti musicali, cocktail che fanno fare il gir... Leggi di più
TEMPO DI SALDI: COSA OCCORRE SAPERE | LE 6 REGOLE PER EVITARE SORPRESE
Da oggi 5 gennaio sono cominciati i saldi in tutte le regioni italiane, eccezion fatta per la Sicilia che aprirà agli sconti a partire da domani 6 gennaio. A Milano, secondo FederModaMilano, gli sconti sono mediamente de... Leggi di più
TRIENNALE: GILCO IL DESIGN DELLA LEGGEREZZA
Invito in Triennale, il prossimo 15 Novembre 2017, per i 70 anni della Gilco: h 18 conferenza stampa; h 19,30 inaugurazione della mostra “Gilco, il design della leggerezza”. La mostra durerà sino al 10 dicemb... Leggi di più
POP CAKE O MAGIC HAND CARE & MANICURE?
MORELLINO DI SCANSANO DOGA DELLE CLAVULE
L’Azienda Doga delle Clavule si estende nella zona di produzione del Morellino di Scansano su una superficie di oltre 130 ettari dei quali 60 vitati: 20 per la produzione del Morellino di Scansano DOCG, 7 per il Bi... Leggi di più
FLO IN CONCERTO A MARE CULTURALE URBANO
Torna in concerto a mare culturale urbano, il centro di produzione culturale in via Giuseppe Gabetti 15 a Milano, dopo il live di settembre 2016, la cantautrice partenopea FLO, che si esibirà con la sua band il prossimo ... Leggi di più
IL BRAND AGROMONTE, REALTÀ SICILIANA DI PRODOTTI CERTIFICATI BIOLOGICI
Al debutto milanese della linea bio dei suoi capolavori, Carmelo Arestia  (nella foto 2 con la moglie Ida tra le due figlie) ha portato solo il ramo femminile della “sacra famiglia del ciliegino”; mentre a ca... Leggi di più
L’APERITIVO A MILANO SI TINGE DI GIALLO GIALLE&CO.-BAKED POTATOES DAL CUORE ITALIANO
Da Giallo&Co. l’aperitivo a Milano si tinge di giallo. La tipica baked potatoes inglese è perfetta anche (in formato mignon) per un aperitivo all’italiana: salutare, ricco e colorato, disponibile da febbraio,... Leggi di più
WAGASHI, L’ARTE DELLA PASTICCERIA GIAPPONESE
L'wagashi, ossia la pasticceria giapponese, differisce da quella occidentale nella forma e nella sostanza. A spiegarcelo è la chef pasticcera Satomi Fujita, accompagnata dal maestro Yoshikazu Yoshimura in una dimostrazio... Leggi di più
BRERA: INAUGURATO IL SESTO DIALOGO "ATTORNO AGLI AMORI. CAMILLO BOCCACCINO SACRO E PROFANO"
Brera continua a stupire. Dallo scorso 29 marzo 2018, hanno riaperto al pubblico i saloni napoleonici della Pinacoteca con lo straordinario allestimento di sette nuove sale (VIII – IX – X – XI – X... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.