07giu 2020
HEAVEN PREMIATO CON IL SUPERIOR TASTE AWARD 2020
Articolo di: CityLightsNews

Una giuria internazionale di chef e sommelier ha conferito a Heaven il premio annuale indetto dall’International Taste Institute 

A pochi mesi dal lancio, Heaven avenatte “barista” riceve un riconoscimento importante, che ne attesta ufficialmente il gusto squisito: il primo prodotto lanciato sul mercato da Heaven è infatti stato premiato con il “Superior Taste Award”, che l'International Taste Institute conferisce ai prodotti che eccellono nel gusto secondo una giuria internazionale composta da chef e sommelier.
Heaven avenatte "barista" è il sostituto del latte, a base di avena, la cui ricetta è stata formulata per il mercato Horeca, offrendo ai baristi un'alternativa vegetale e gustosa per preparare un avenaccino®, un cappuccino con avena Heaven.
Nell'ambito del Superior Taste Award, a ogni bevanda o prodotto alimentare viene assegnato un punteggio di gusto e, a seconda dei risultati, il prodotto può ricevere la certificazione.

 

Quest’anno, nonostante l’emergenza sanitaria in corso, la giuria si è riunita per assaggiare e certificare ben 1510 prodotti.
Il gusto è un elemento fondamentale per i produttori, perché per l’utilizzatore finale rappresenta l’indicatore più diretto e concreto della qualità: in un sondaggio del 2019 condotto dall’International Food Information Council Foundation, il gusto viene indicato dai consumatori come il criterio principale nella scelta di acquisto di un prodotto, a fronte del 68% di preferenze attribuite al prezzo e del 62% alla salubrità.
 
“Siamo orgogliosi di questo risultato", commentano i soci fondatori di Heaven Caterina Racca, Inga Jasuvian e Brendan Harris (foto 2). "È la conferma che stiamo andando nella direzione giusta, lavorando attentamente sullo sviluppo del gusto come elemento fondamentale della qualità. Crediamo che per seguire una dieta sana e ricca di alimenti vegetali non sia necessario sacrificare il gusto. Heaven risponde all’esigenza di coniugare in un unico prodotto le “tre S”: squisito, sano e sostenibile”. 
 


 

La giuria

L'International Taste Institute, fondato nel 2005 e con sede a Bruxelles, valuta e certifica
il gusto di cibi e bevande da tutto il mondo. La sua giuria è composta da oltre 200 rinomati chef e sommelier di 15 associazioni europee, tra cui l’Associazione Italiana Sommelier, la Federazione Italiana Cuochi ma anche Euro Toques o istituzioni come Le guide Michelin o Gault & Millau. Gli esperti del gusto, che provengono da oltre 20 Paesi, sono tutti esterni e indipendenti.
Ogni giurato degusta il prodotto completamente alla cieca, seguendo un approccio sistematico basato sui 5 criteri di Analisi Sensoriale Edonica Internazionale (gli standard AFNOR XP V09A): prima impressione, visione, olfatto, gusto, consistenza (cibo) o sensazione finale (bevande).
 
Heaven è la prima start-up italiana a sviluppare prodotti esclusivamente a base di avena, 100% vegetali. Heaven avenatte “barista”, vincitore del Superior Taste Award, è la prima bevanda che l’azienda ha lanciato sul mercato.

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
FESTIVAL DELLE BIRRETTE #FOLKEDITION: TRE GIORNI DI BALLI E MUSICA
Festival delle Birrette #FolkEdition: una festa lunga tre giorni con balli e musica popolare. A mare culturale urbano, dal 25 al 27 maggio 2018 III edizione del Festival delle birrette  di cui abbiamo detto qui:  tre gi... Leggi di più
LIFE IS A BUBBLE E IL PAS DOSÉ ANGELO LE VIGNE DI ALICE
Le Vigne di Alice, è una giovane azienda a conduzione femminile nata nel 2005 per opera di  Cinzia Canzian, nella zona del Conegliano Valdobbiadene Docg.   La filosofia aziendale è da subito volta alla valorizzazione d... Leggi di più
20 MAGGIO 2020 GIORNATA MONDIALE DELLE API
Albert Einstein disse che “Se un giorno le api dovessero scomparire, all’uomo resterebbero solo quattro anni di vita”. E se il genio avesse ragione? E, comunque, ha fatto bene Rigoni di Asiago, azienda ... Leggi di più
LA PIZZA PROVOCA SETE E GONFIORE? CAMBIA PIZZERIA
Un ristoratore chiese a un cliente che aveva appena cenato nel suo locale, se gli fosse piaciuta la sua cucina, e questi rispose che glielo avrebbe saputo dire il giorno dopo. Ed è una risposta molto saggia perché la bon... Leggi di più
LA GIORNATA FAI D’AUTUNNO | CITYLIFE E LE TRE TORRI MILANESI
Domenica 16 ottobre è il giorno della “Fai Marathon 2016”, la Giornata Fai d’Autunno dedicata alla scoperta dei luoghi più belli d’Italia. Oltre 600 i siti aperti in 150 città lungo tutta la Penisola, grazie a 3.500 giov... Leggi di più
WORLD PASTRY STAR 2019: LA PASTICCERIA DALLA CREATIVITA’ AL SUCCESSO ( 1/2 )
Il World Pastry Stars 2019, ( di cui abbiamo parlato qui ) il Congresso di Pasticceria Internazionale organizzato da Italian Gourmet, patrocinato dall’Accademia Maestri Italiani Pasticceri ( AMPI ) e da Relais Dess... Leggi di più
CON UNDUETRIS PRANZETTO DI CITTERIO LA SCHISCETTA È SANA E GIAPPONESE
Con “Unduetris Pranzetto” di Citterio la “schiscetta” è sana e si ispira al design giapponese Citterio, insieme all’Associazione culturale “Il Furoshiki”, ci spiega l’arte ... Leggi di più
PINOT NERO OLTREPÒ PAVESE, VINO DI TERROIR
In una mattina tardo autunnale nella suggestiva location che ospitava la storica Taverna Moriggi, abbiamo partecipato a un evento dedicato all’Oltrepò Pavese, o meglio, al Pinot Nero dell’Oltrepò. Si è parlat... Leggi di più
I 100 PIATTI DEL PROSECCO DI SANDRO BOTTEGA
L’autore de I 100 Piatti del Prosecco, Sandro Bottega, ha voluto raccontare la gastronomia della terra del Prosecco attraverso la raccolta di cento ricette a partire dagli stuzzichini da servire con l’aperiti... Leggi di più
CARNEVALE AMBROSIANO, I VINI, LE CHIACCHIERE E LA ROSA
C’era una volta il Carnevale Ambrosiano. E sì, bisogna proprio cominciare così a raccontare anche gli eventi in corso, come lo storico Carnevale di Milano che dopo quattro giorni senza baldoria, purtroppo, si concl... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.