05mar 2021
PARITÀ DI GENERE E RISTORAZIONE… LA STRADA È ANCORA LUNGA?
Articolo di: CityLightsNews

In occasione dell’8 marzo ci si accorge delle donne. Rametto di mimosa, e poi come prima tra femminicidi e violenze domestiche, tra discriminazione sui posti di lavoro e non solo. La parità di genere è come la sostenibilità, sulla bocca di molti, e tra i molti i più non fanno nulla per cambiare. Del resto quando partecipiamo a qualche conferenza, i relatori sono tutti maschi e non se ne stupisce nessuno. E la ristorazione?

 

Ada Riolfi ed Elisa Ferrarini (nelle foto), sono state scelte da Cantina Valpolicella Negrar per gestire l'Osteria Domìni Veneti, un modo per 
aprire un dialogo con le donne, spesso discriminate nel mondo del vino. Non lo pensiamo noi, a dirlo è  Elisa Ferrarini, giovane ristoratrice della Valpolicella. Per esperienza sa quanto sia problematico per le donne argomentare in merito al vino in molti ambienti senza suscitare pregiudizi o cadere in banali stereotipi. Del resto cosa possono dire considerato che in un certo immaginario le donne bevono solo bollicine, vini bianche e vini dolci.

 

Per questo assume un significato forte la gestione dell'Osteria Domìni Veneti che Cantina Valpolicella Negrar  ha riaperto da pochi mesi a Cavaion Veronese, che avrà per centralità l'apertura di un dialogo con le donne, affinché queste si sentano accolte e libere, come se fossero in una società civile, di esprimere le proprie opinioni senza venir contaminate da beceri commenti di stampo vetero-maschilista.

 

Ad affiancarla nell'intento e nella gestione dell'osteria di campagna della cantina cooperativa negrarese c'è la madre, Ada Riolfi, figura istituzionale nel mondo del vino della Valpolicella e non solo, che 25 anni orsono, prima tra tutti, insieme al marito Roberto Ferrarini, enologo e luminare negli studi sul vino italiano, mancato nel 2014, volle fortissimamente aprire un locale che raccogliesse tutti i vini della Valpolicella, da qui il nome del proprio ristorante, l'Enoteca della Valpolicella a Fumane. 

 



La parità di genere è ancora lontana anche nel settore della ristorazione, basti dire che Elisa nell'ambiente di lavoro preferisce chiamare Ada e non "mamma" sua madre, per fugare commenti di nepotismo e, nel contempo, assicurare a lei l'autorevolezza che merita. "Oggigiorno mi sento comunque più tutelata da questo punto di vista, perché qualcosa sta cambiando nelle nuove generazioni, certe battute non sono più fatte né accettate". 

Le donne fanno la differenza anche per Cantina Valpolicella Negrar, che ha scelto una gestione al femminile.  

 

Elisa Ferrarini ha respirato fin dalla nascita l'aria della cucina e formato naso e palato con studi in enologia, portando nella gestione dell'Osteria Domìni Veneti la sua visione, attenta alla comunicazione social, pragmatica e sensibile alla cura del dettaglio. Nelle proposte culinarie, sia Ada sia Elisa nell'osteria si sentono più libere di esprimersi, grazie alla proposta vinicola della cantina allargata alle selezioni regionali veronesi. Entrambe sono felici quando vedono che l'ospite fa proprio quel particolare accostamento vino/cibo proposto, anche non convenzionale, come certi vini rossi con il pesce, e si sente partecipe del sentimento di condivisione di una cucina "cucinata", non semplicemente composta da elementi ma fatta con lentezza, cibi semplici dove ad emergere è il gusto ed il legame con la stagione.

1

2

Indirizzo : Loc. Villa, Str. Villa 14 Cavaion Veronese
Telefono : +39 045 6261453
Articoli Simili
I più letti del mese
LA NUOVA PARTNERSHIP TRA BOTTEGA E LINDT CONIUGA IL PROSECCO ALLE PRALINE
Bottega, cantina e distilleria di Bibano di Godega (TV), e LINDT & SPRÜNGLI Duty Free hanno lanciato una nuova partnership per promuovere le vendite congiunte dei loro prodotti bestseller nel settore Travel Retail. Le d... Leggi di più
PIZZOCCHERI IN SALSA OLANDESE AL GORGONZOLA
CANTINA DI CARPI E SORBARA: QUANDO IL LAMBRUSCO È MANTOVANO
Il Lambrusco Mantovano. La Cantina di Carpi e Sorbara  nasce nel 2012 ma non appare dal nulla. Rappresenta, infatti, l’unione di due realtà storiche locali ossia la Cantina di Carpi, fondata nel 1902 e la Cantina d... Leggi di più
GUIDA ESSENZIALE AI VINI D’ITALIA 2021
Sarà Daniele Cernilli, alias Doctor Wine, ad inaugurare la stagione della presentazione delle guide enogastronomiche. Cernilli, infatti, ha fatto sapere che la sua “Guida essenziale ai vini d’Italia 2021&rdq... Leggi di più
IL MERCATO IL BUONO IN TAVOLA | DA OGGI TUTTI I MARTEDÌ A S.EUSTORGIO
Il Buono a Tavola: ogni  martedì il meglio  della produzione agricola lombarda all’ombra di Sant’Eustorgio. Tra le novità di quest’anno dalla provincia di Lodi formaggi e salumi di bufala. Filiera compl... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
ANCHE LE COLOMBE HANNO UNA REGINA | PREMIATA A MILANO LA MIGLIORE
Nell’ambito della mostra mercato di dolci pasquali La Primavera è Dolce, di cui le due prime edizioni hanno avuto luogo a Saint-Vincent (AO), è nato il Premio Regina Colomba. Il creatore è Stanislao Porzio, già pat... Leggi di più
PRESENTATO IL VIDEO DELLA PROSSIMA MILANO FOOD WEEK: LA NONA EDIZIONE DAL 7 AL 13 MAGGIO
Cuochi, blogger e giornalisti diventano attori per promuovere l’edizione 2018 della manifestazione organizzata da Lievita con il patrocinio del Comune di Milano, è stato infatti presentato a Milano, nella Sala Pres... Leggi di più
ALLA TENUTA TRAVAGLINO PER L’ULTIMO APPUNTAMENTO CON CANTINE APERTE
Domenica 11 dicembre a Calvignano alla Tenuta Travaglino per l’ultimo appuntamento con Cantine Aperte. Natale è alle porte e la Tenuta Travaglino apre le porte della sua cantina per accogliere gli amanti del buon bere e... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE DEI VINI BADIA DI MORRONA
Filippo Gaslini Alberti rappresenta la terza generazione della famiglia Gaslini nella conduzione dell’Azienda Badia di Morrona, in provincia di Pisa. Da titolare ci ha presentato tre etichette in un incontro su pia... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.