21dic 2019
COQTAIL MILANO: LA PRIMA COMMUNITY DEDICATA ALLA MIXOLOGY
Milano da miscelare con Coqtail; la guida ai regali di Natale
Articolo di: Fabiano Guatteri

Milano è la città in cui il bere miscelato si abbina più diffusamente alle preparazioni gastronomiche uscendo dal tradizionale ambito dell’aperitivo, o del post dinner, per arrivare nelle sale da pranzo; il cocktail bar è ormai onnipresente nei ristoranti milanesi di nuova generazione. Ed è quindi nell’ambiente metropolitano più attento ai temi della mixologia e al conseguente pairing, che Chiara Degl’Innocenti e Penelope Vaglini hanno avuto un’idea, come dire, smart, ossia dare vita a Coqtail Milano, la prima community dedicata alla mixology che ha per mission rendere democratico il bere di qualità. Punto di riferimento della community dei cocktail, Coqtail comunica con questa utilizzando il suo stesso linguaggio, passando per i media, per i social, e conseguentemente dialoga con immediatezza con il mondo dei drinkstagram. Operativamente promuove eventi, workshop e incontri così da poter narrare l’evoluzione del drink and beverage.

 

Da visitare il sito di Coqtail Milano per trovare video con bartender che svelano ricette di cocktail d’autore, o che raccontano quali siano le tendenze del bere miscelato e via discorrendo. La categoria locali permette di essere sempre aggiornati su dove andare, cosa trovare, quali gli specializzati e qualche suggerimento. Vi sono numerose altre categorie, dal pairing, al mixology, alle ricette. Ma solo una visita permettere di cogliere nell’interezza la portata e l’unicità del sito.

 

Abbiamo partecipato a un aperitivo organizzato da Coqtail a IT Milano in occasione dell’Happy Hour Day, per un Blue Happy Hour come il colore del fondo della bottiglia di Grappa Casta (della Distilleria Castagner), di cui abbiamo detto qui.

Il distillato è stato voluto da Giulia, figlia di Roberto Castagner, pensato proprio per la cockteleria. Caratteristica di questa grappa è il garbo: al contrario di altre acquaviti di vinacce, impossibili da miscelare per il forte timbro aromatico e la lunghissima persistenza, Casta si miscela con grande disinvoltura sostenendo il gusto del miscelato senza prevaricarlo.

 

Per la serata Marco Tavernese, bar manager, ha articolato una drink list in cui Casta è la protagonista. Si tratta di tre cocktail, tutti a basso tenore alcolico:

 

Fortunello è una miscela di lime, sherbet kumquat, vodka, vermut bianco e grappa Casta;

 

Giulia, è un sour che unisce albume, lampone e pepe, ma anche il lime e il bitter, e la grappa;

 

Negroni Casto preparato con, oltre a Casta, Campari, Vermut rosso, Barolo Chinato, chocolate Bitter e assenzio.

 

Abbiamo provato quest’ultimo cocktail (foto 2 e 3) apprezzando le deliziose nuance di cioccolato che coccolano il gusto accarezzato dalle note amaricanti e dolci del mix: la grappa sostituisce il gin con naturalezza fornendo una nuova personalità al cocktail.

 

Per festeggiare il NataleChiara e Penelope suggeriscono alcune referenze, bottiglie di distillati, in una documentta nonché selezionta  guida visitabile cliccando qui

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
SALON DU CHOCOLAT MILANO 2018
Torna a Milano l'evento più importante al mondo dedicato al cibo degli Dei:
 Salon du Chocolat che si svolgerà dal 15 al 18 febbraio presso Mico Lab- Milano Citylife.
Potrai conoscere, gustare e acquistare il cioccolato ... Leggi di più
BISCOTTI AL BURRO
“ATMOSFERA ZERO, VIAGGIO NEL GUSTO A BASSA TEMPERATURA” DI DANILO ANGÈ
Danilo Angè ha recentemente presentato nell’aula magna dell’Istituto Alberghiero Carlo Porta il suo primo libro “Atmosfera zero, viaggio nel gusto a bassa temperatura”. Angè è un cuoco molto conosciuto nella realtà milan... Leggi di più
“BOLDINI. RITRATTO DI SIGNORA” E’ LA MOSTRA OMAGGIO DI MILANO AL RAFFINATO RITRATTISTA FERRARESE
Per gli amanti della pittura dell’Ottocento, ecco una mostra imperdibile: fino al 17 giugno 2018, i visitatori della GAM - Galleria d’Arte Moderna di Milano, potranno ammirare gratuitamente, nel percorso dell... Leggi di più
BOSCO BRERA, DOVE MANGIARE E FARE LA SPESA
Nei grandi centri commerciali negozi , bar e ristoranti si distribuiscono nelle ampie location, ma al dettaglio mangiare e fare spesa nello stesso locale non è un concept molto diffuso. In una vietta pedonale di Brera, B... Leggi di più
IL POMODORO. BUONO PER TE, BUONO PER LA RICERCA ONCOLOGICA
Fondazione Umberto Veronesi scende in piazza per raccogliere fondi a sostegno della ricerca sui tumori pediatrici, grazie al prezioso contributo di ANICAV e RICREA. Sabato 10 e domenica 11 marzo 2018 la Fondazione Umbert... Leggi di più
I FUNGHI, IL CIBO DEGLI DEI | VEGETALI, NON VERDURE
Un tempo i funghi erano considerati “cibo degli dei”: erano associati alla stregoneria e, forse proprio per questo, a lungo sono stati considerati con sospetto. Esistono numerosissimi tipi di funghi, simbionti, saprofiti... Leggi di più
I SAPORI DI SICILIA DI "TANTO QUANTO BASTA" AL FEELINGFOOD MILANO
Oggi alla spazio FeelingFood Milano una giornata all'insegna dei sapori più distintivi della Sicilia selezionati da “Tanto quanto Basta” e sapientemente presentati dagli chef Giuseppe Pappalardo, Carmelo Chiaromonte e To... Leggi di più
APRE A MILANO IL DECIMO DOCTOR DENTIST CON FOOD TRUCK, MUSICA, BIRRA…
Apre a Milano il decimo centro Doctor Dentist, in zona Lambrate. Inaugurazione giovedì 12 ottobre, con food truck, musica, artisti di strada, trucca bimbi e prenotazione di trattamenti estetici gratuitiSarà inaugurato gi... Leggi di più
Diet To Go il takeaway dietetico
Ha aperto a Milano Diet To Go, takeaway che oltre a fornire piatti gustosi li propone dietetici. Sono infatti disponibili tre linee alimentari, ossia:  mediterranea con tutti gli ingredienti della tradizione italiana pe... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.