26mar 2020
CUCINA DI RESISTENZA NEL TEMPO SOSPESO: CUCINARE AL TEMPO DEL CORONAVIRUS 
Cucinare al tempo del coronavirus, il libro di Anna Prandoni e Gaia Menchicchi: tutto il ricavato andrà alla Croce Rossa
Articolo di: CityLightsNews

Covid-19 ci sta cambiando, ci ha già cambiato e cambierà il modo in cui viviamo la casa, la corrispondenza con le persone, la socialità, il rapporto con noi stessi, e anche con il cibo. Sì perché il cibo ha assunto una nuova centralità.

 

Abituati a cucinare prelavorati perché non c’è mai tempo per niente, figurarsi per "far da mangiare", ora è il momento di riscoprire, riprendere le gestualità del cucinare, condividere il cibo come forma di comunicazione e di ringraziamento e se siamo da soli trovare nelle attività culinarie un modo per gestire in modo creativo parte del nostro tempo.

 

Tutto questo per dire che Anna Prandoni giornalista specializzata in enogastronomia e Gaia Menchicchi fotografa e grafica con la passione per la cucina, hanno pubblicato Cucina di resistenza nel tempo sospeso attualmente disponibile su Amazon e Kobo nella versione Kindle, per rendere più piacevole la preparazione dei cibi, suggerire idee, consigli e 38 buone ricette.

 

Giustamente oggi non dobbiamo accantonare i nostri talenti, semmai nel limite del possibile coltivarli, e distribuirne i frutti. Così hanno fatto le autrici: il ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana, a sottolineare come anche scrivere e fotografare ricette possa essere utile, non solo ai lettori, ma anche a chi la guerra contro Covid-19 la combatte fattivamente ogni giorno.

 

Le autrici così spiegano che Cucina di resistenza nel tempo sospeso “nasce dall’esigenza di rendere meno monotoni i nostri pasti, per diversificare il menu quotidiano e per offrire a chi si trova costretto a cucinare ogni giorno qualche alternativa gustosa, piacevole e di facile realizzazione. Abbiamo cercato di raccogliere ricette che potessero essere realizzate con tante varianti, perché sappiamo quanto fare la spesa stia diventando complicato. E ne abbiamo aggiunte un po’ extra con quelle che sembrano diventate veri e propri tormentoni da Coronavirus, come la pizza da fare in casa. Abbiamo aggiunto le regole per una spesa il più possibile intelligente, una parte introduttiva per organizzarsi al meglio e i saggi consigli di uno chef per non sbagliare neanche un colpo. In un momento complesso e delicato, abbiamo fatto del nostro meglio per rendere questa quarantena condivisa un po’ più lieve, facendo quello che sapevamo fare meglio e mettendolo a disposizione di tutti. Prima di iniziare ogni ricetta, una raccomandazione: lavatevi bene le mani!!!”

1

Articoli Simili
I più letti del mese
FESTIVAL DELLE BIRRETTE #FOLKEDITION: TRE GIORNI DI BALLI E MUSICA
Festival delle Birrette #FolkEdition: una festa lunga tre giorni con balli e musica popolare. A mare culturale urbano, dal 25 al 27 maggio 2018 III edizione del Festival delle birrette  di cui abbiamo detto qui:  tre gi... Leggi di più
LIFE IS A BUBBLE E IL PAS DOSÉ ANGELO LE VIGNE DI ALICE
Le Vigne di Alice, è una giovane azienda a conduzione femminile nata nel 2005 per opera di  Cinzia Canzian, nella zona del Conegliano Valdobbiadene Docg.   La filosofia aziendale è da subito volta alla valorizzazione d... Leggi di più
20 MAGGIO 2020 GIORNATA MONDIALE DELLE API
Albert Einstein disse che “Se un giorno le api dovessero scomparire, all’uomo resterebbero solo quattro anni di vita”. E se il genio avesse ragione? E, comunque, ha fatto bene Rigoni di Asiago, azienda ... Leggi di più
LA GIORNATA FAI D’AUTUNNO | CITYLIFE E LE TRE TORRI MILANESI
Domenica 16 ottobre è il giorno della “Fai Marathon 2016”, la Giornata Fai d’Autunno dedicata alla scoperta dei luoghi più belli d’Italia. Oltre 600 i siti aperti in 150 città lungo tutta la Penisola, grazie a 3.500 giov... Leggi di più
WORLD PASTRY STAR 2019: LA PASTICCERIA DALLA CREATIVITA’ AL SUCCESSO ( 1/2 )
Il World Pastry Stars 2019, ( di cui abbiamo parlato qui ) il Congresso di Pasticceria Internazionale organizzato da Italian Gourmet, patrocinato dall’Accademia Maestri Italiani Pasticceri ( AMPI ) e da Relais Dess... Leggi di più
LA PIZZA PROVOCA SETE E GONFIORE? CAMBIA PIZZERIA
Un ristoratore chiese a un cliente che aveva appena cenato nel suo locale, se gli fosse piaciuta la sua cucina, e questi rispose che glielo avrebbe saputo dire il giorno dopo. Ed è una risposta molto saggia perché la bon... Leggi di più
CON UNDUETRIS PRANZETTO DI CITTERIO LA SCHISCETTA È SANA E GIAPPONESE
Con “Unduetris Pranzetto” di Citterio la “schiscetta” è sana e si ispira al design giapponese Citterio, insieme all’Associazione culturale “Il Furoshiki”, ci spiega l’arte ... Leggi di più
PINOT NERO OLTREPÒ PAVESE, VINO DI TERROIR
In una mattina tardo autunnale nella suggestiva location che ospitava la storica Taverna Moriggi, abbiamo partecipato a un evento dedicato all’Oltrepò Pavese, o meglio, al Pinot Nero dell’Oltrepò. Si è parlat... Leggi di più
I 100 PIATTI DEL PROSECCO DI SANDRO BOTTEGA
L’autore de I 100 Piatti del Prosecco, Sandro Bottega, ha voluto raccontare la gastronomia della terra del Prosecco attraverso la raccolta di cento ricette a partire dagli stuzzichini da servire con l’aperiti... Leggi di più
CARNEVALE AMBROSIANO, I VINI, LE CHIACCHIERE E LA ROSA
C’era una volta il Carnevale Ambrosiano. E sì, bisogna proprio cominciare così a raccontare anche gli eventi in corso, come lo storico Carnevale di Milano che dopo quattro giorni senza baldoria, purtroppo, si concl... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.