17lug 2018
EUGENIO BOER APRE bu:r, IL SUO NUOVO RISTORANTE MILANESE
Articolo di: Fabiano Guatteri

I fan di Eugenio Boer (foto 2), dalla sua uscita dalla scena ristorativa milanese dello scorso novembre dopo l’acquisizione della stella Michelin presso il ristorante Essenza, volevano sue nuove. Ma le notizie non trapelavano. Ora però lo chef è tornato ai fornelli di un locale, il suo. Si chiama, infatti, Bu:r che è la corretta trascrizione fonetica del suo cognome solitamente pronunciato all’italiana.

 

In una piccola traversa di Corso Italia, a pochi metri dalla Cerchia dei Navigli, ha aperto un locale di 32 coperti (foto 3-4); fanno parte della squadra Simone Dimitri, direttore di sala e già manager del bistrot del Mandarin Oriental, affiancato dal sommelier Yoel Abarbanel, precedentemente operativo alle cantine di ristoranti internazionale come Taillevent, Ledbury e Le Gavroche.

 

Aperto a pranzo e a cena, da Bu:r la carta (foto 5) sfugge alla logica dell’elenco dei piatti. Ciò perché la sua cucina, come la conosciamo, ossia contemporanea, creativa, innovativa, si esprimerà basandosi su un menu di suggestioni, “concetti” che varieranno periodicamente.

 

“Ogni concetto – spiega Eugenio Boer - racchiude una serie di piatti, di volta in volta variabile, che i commensali potranno decidere di scoprire. In totale sono otto – inizio con Nino Bergese, Waste don’t Waste, Think Green, Il Mare, I Miei Classici, Il Viaggio, La Cuisine du Marché, Taverna SantoPalato - ed esprimono la mia personale filosofia culinaria che scaturisce dal mio approccio con il mondo e con le persone”.

 

Per cui, niente paura, lo chef continuerà a preparare i propri piatti "classici"  come il Risotto alla Cenere, il Salmerino di montagna e le sue uova e il Piccione in 3 cotture. Per quanto riguarda i prezzi: due suggestioni 65 euro, tre 90 euro, cinque 120 euro.

 

Le premesse ci sono, il locale è già aperto per cui occorre solo provare... affidandosi allo chef.

1

2

3

4

5

Photo Credits

Photo 2 : Marco Varoli
Photo 3 : Marco Varoli
Photo 4 : Marco Varoli
Indirizzo : via Mercalli 22, angolo via Francesco d’Assisi Milano
Telefono : 20.62065383
Articoli Simili
I più letti del mese
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
PROVATI PER VOI: GOOD BLUE; FAST-FOOD DI PESCE HEALTY E SOSTENIBILE
La bella notizia è che Fast-food non fa più necessariamente rima con junk-food, ma questo per fortuna avviene già da tempo e fa veramente piacere sapere che quasi sempre i progetti e le start-up che alzano il livello del... Leggi di più
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO LOMBARDO: #iorestoacasa MA NON RINUNCIO AL VINO
Se è problematico andare per negozi ad acquistare bottiglie e magnum, con #viniinmovimento il Movimento Turismo del Vino Lombardo porta il vino a casa.   Alcune cantine che aderiscono al Movimento, infatti, elencate qu... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
BADIA DI MORRONA, I SODI DEL PARETAIO 2017
La famiglia Alberti produce vini Chianti dal 1939 e dispone di circa 110 ettari dei quali la metà sono coltivati a sangiovese. Tra i Chianti prodotti uno giovane, che si avvicina di più al vino quotidiano beverino e fres... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
AL MERCATINO "IL BUONO IN TAVOLA" PER SCOPRIRE I PRODUTTORI (1/2)
Aggiornamento 1 aprile 2019 Questo mese Il Buono in Tavola sarà presente per 5 martedì: il 2, il 9, il 16, il 23 e il 30 Aprile dalle 8:30 alle 14:30. Tra i jolly che caratterizzano l’edizione 2019, martedì fa il ... Leggi di più
SETTEMBRE GASTRONOMICO DI PARMA 2021
Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, la filiera del latte e quella del pomodoro possiamo dire che sono dominanti e non può essere diversamente, siamo a Parma, anzi nella Città Creativa della Gastronomia Unesco. Ma q... Leggi di più
SPAGHETTI AL LARDO CON CALAMARI, POLPO E COLATURA DI ALICI
ASPARAGI ALLE UOVA IN CEREGHIN E FORMAGGIO GRANA
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.