14set 2018
RIPRENDONO I CORSI JOIA ACCADEMY DI PETRO LEEMANN
Articolo di: Dirce Bottardi

Per il quarto anno consecutivo lo chef Pietro Leemann, una stella Michelin per Joia, il suo ristorante milanese di alta cucina vegetariana, ripropone con i suo team i Corsi di alta cucina vegetariana. Dove? Negli spazi ben attrezzati di Design/Elementi, il Neff Colllection Brand Store, in via Lazzaretto. I corsi sono organizzati su tre i livelli: il primo è pensato per professionisti del settore o appassionati selezionati che vogliono implementare le loro conoscenze della cucina vegetariana a tutto tondo. Il percorso Joia Academy è composto da 11 lezioni e disponibile in due differenti modalità di frequenza.

 

Quello di secondo livello è “riservato a chi ha completato il corso di primo livello, è composto da 6 lezioni durante le quali vengono approfondite le tecniche per realizzare i piatti proposti dal ristorante stellato Joia. Prevede la partecipazione attiva degli studenti, suddivisi in gruppi a formare una vera brigata di cucina. Anche questo corso è disponibile in due modalità di frequenza.

 

Alla fine di questo percorso. è previsto un Master di alta cucina vegetariana con diploma di formazione di cuoco.“Il master va in profondità nei principi della cucina vegetariana, dalle basi, agli antipasti, dai primi piatti, ai secondi alla pasticceria, il tutto completato da nozioni di scienza della nutrizione, da approfondimenti sui vini da abbinare all’organizzazione del lavoro, la brigata di cucina, l’importanza del lavoro di squadra e dell’organizzazione personale”, precisano gli organizzatori.

 

La garanzia di serietà e qualità dei corsi ha il volto di Pietro Leemann, il maestro indiscusso della cucina vegetariana che da anni considera il cibo come nutrimento indissolubile per corpo, mente e anima. Il suo lavoro ha illuminato aspetti “filosofici, sociali e agricoli” connessi all'alimentazione, un atto da lui rifondato attingendo alle principali gastronomie del pianeta alla filosofia, ai soggiorni in Oriente e alle pratiche spirituali.

 

In un'altra vita avrebbe potuto essere lo chef ideale - se mai lo avessero avuto - o un membro a tutti gli effetti di Monte Verità, la comunità svizzera - come lui - che agli inizi del '900 era animata da fedeli della teosofia, vegetariani, artisti, naturisti e utopisti, considerati i precursori dei pensatori alternativi che nel secolo si sarebbero succeduti.

 

In questa vita, invece, Leemann ha fondato nel 1989 Joia, il primo ristorante vegetariano stellato dal 1996, riconoscimento che tuttora conserva. Qui creatività e tecniche di trasformazione degli ingredienti partono dalla stagionalità, ma tengono conto della cromaticità e dei dettami nutrizionali scientifici, e la cucina vegetale si estende alle variante vegana restando aperta ai confronti esterni.
Insomma, un protagonista stridente nell'arena testosteronica e marziale dell'alta cucina ben prima della spettacolarizzazione attuale.

 

Per il calendario dei corsi cliccare qui.


1

2

3

4

5

6

Articoli Simili
I più letti del mese
WHISKY TORBATI | TORNA A ROMA  A TUTTA TORBA!
Torna a Roma “A Tutta Torba!”, giornata dedicata interamente ai whisky torbati con centinaia di etichette, bottiglie rare, l'area food con Trapizzino, i viaggi nelle distillerie scozzesi, un collector's corne... Leggi di più
FESTA DEL TORRONE DI CREMONA 2017, LA FESTA PIU’ GOLOSA D’ITALIA
Imperdibile: per 9 giorni, dal 18 al 26 novembre, Cremona si trasformerà nella città più dolce d’Italia con la Festa del Torrone, interamente dedicata alla Gola che è il fil rouge di questa edizione. Come ogni anno... Leggi di più
ESTATE DI NATURA E CULTURA ALLE ISOLE FAROE
Dal seafood festival alla notte della cultura, passando per i numerosi eventi musicali, tutto questo nel paesaggio mozzafiato delle Isole Faroe. Un arcipelago di 18 isole nell’oceano Atlantico settentrionale, incontamin... Leggi di più
RED DELICIOUS VAL VENOSTA, E FU SUBITO AMORE FRA NATURALITÀ E BONTÀ
In Alto Adige, tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine, nasce Red Delicious Val Venosta, la mela frutto del perfetto equilibrio tra Naturalità e Bontà. Dalle qualità straordinarie, Red Delicious si distingue per il suo c... Leggi di più
PISCO IS PERÙ
Inka Pisco (bicchiere nero), Chiccha Sour (mug), e Pisco Pop (coppa rotanda) sono i cocktail creati dal Bulk e che reinterpretano il liquore tipico del paese sudamericano. Il più evocativo di quel paese e piacevole per l... Leggi di più
IL NUOVO METODO CLASSICO, MILLESIMATO 2014 FORTULLA
Il nuovo Metodo Classico, Millesimato 2014, è nato per celebrare i 20 anni della cantina di Castiglioncello Fortulla '94, spumeggiante emblema di un sogno diventato realtà Quale miglior modo per brindare al sogno di u... Leggi di più
OSTERIA DELLA BULLONA: CUCINA MILANESE RIVISITATA
A marzo 2017 ha inaugurato in Via Piero della Francesca a Milano, a due passi da Corso Sempione, l’Osteria della Bullona, ristorante di cucina milanese rivisitata del duo Daniele Carettoni e Daniele Ferrari. L&rsqu... Leggi di più
Riso Carnaroli Riserva San Massimo
Il Carnaroli è un riso superfino, ossia dotato di chicco grosso, vitreo, resistente alla cottura, ricco di amido. Sono queste le caratteristiche che ne fanno un riso da risotto in quanto non si sfalda e l’amido lega la p... Leggi di più
AL PIER 52 PER SAN SILVESTRO A CIASCUNO IL SUO MENÙ! 
Al molo gourmand di via Piero della Francesca 52 ‎ampia scelta a la carte per il tradizionale cenone di fine anno   Se "per ogni fine c'è un nuovo inizio", al Pier 52, approdo gourmand all'ombra dell'Arco della Pace, l... Leggi di più
BORDEAUX "À BORD DE L'EAU" | TERRA DI CASTELLI, DI VIGNETI, DI FIUMI
Se arrivaste vergini nel Bordolese, ovvero senza suggestioni  fotografiche, letterarie o altre, come esploratori trovereste  cartelli pubblicitari di uguali dimensioni, nebbia raccolta in banchi lungo i generosi fiumi e ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.