13dic 2016
NANNI BALESTRINI: VOGLIAMO TUTTO OPERE ANNI ‘70 E ‘80
Articolo di: CityLightsNews

Nanni Balestrini: vogliamo tutto opere anni ‘70 e ‘80- Mostra a cura di Manuela Gandini

Come una frenata sull’orlo dell’abisso – con cascate di parole, immagini e pensieri

– si inchioda la produzione visiva di Nanni Balestrini degli anni Settanta e Ottanta

del secolo scorso.

Circa duecento opere inedite, di dimensioni variabili – (dai collage A3 alla grande

tela di 700x500 cm) – ricostruiscono, alla Fondazione Mudima, l’atmosfera sociale

e politica degli anni di piombo e di quelli reaganiani. Dal cupo susseguirsi di parole

pesanti, piene di petrolio e inquietudine, ai più colorati e apparentemente leggeri

collage e gouache degli anni Ottanta. Il primo è il decennio dei movimenti

antagonisti, del femminismo, della psichelia, del terrorismo e degli scontri. Con il

1979 si inaugura la pesante ondata di repressione per la quale Balestrini e altri

intellettuali si trasferiscono in Francia. Il contesto giornalistico di allora - attraverso

lo sconvolgimento balestriniano della linearità narrativa - disvela la minaccia della

fine dei sogni. L’immaginazione al potere si frantuma sotto il peso di parole sospese

come maledizioni, come mantra pronunciati al contrario.

Il lavoro di Balestrini - una lenta preparazione al film più lungo del mondo:

Tristanoil, (2010) - è senza mediazioni e senza giudizio. Se da un lato, i sacchetti

di plastica spiegazzati e ricomposti dall’artista incarnano una fugace idea di progresso,

i titoli dei quotidiani la disintegrano immediatamente perché i fatti vanno

per conto proprio. La visione di Vogliamo Tutto - titolo espropriato al libro cult di

Balestrini (1971) che ispirò intere generazioni con la storia dell’operaio Alfonso –

è la sintesi delle illusioni umane e dell’incontrastato potere della rappresentazione

mediatica. Le frasi e le lettere sminuzzate sono apocalittiche e leggere a un tempo.

Con una buona dose di veggenza, questi lavori anticipano l’avvento della virtualità

e delle sue insidie. Il manifestarsi di quel tecno-mondo antropofago fatto di video

e parole che si mangiano il reale. I collage neri o a colori, con foto di cronaca, pubblicità,

paesaggi o con opere di storia dell’arte, contengono tutti un enigma.

Riportano ai rebus duchampiani, ai proclami futuristi, alla nevrosi immaginifica

di Nam June Paik. I personaggi degli anni Settanta - da Elvis Presley a Enrico

Berlinguer, da Marlon Brando a Leonid Ill’c Breznev - campeggiano sull’enorme

parete del primo piano, come decori di un grande arazzo euroasiatico. Sono i semi

dell’eredità contemporanea. Le parole fatte a pezzi sono invece echi di emozioni

umane. Di un mondo che evolvendo involve ma - pronunciando con flebile voce

vogliamo tutto - non si rassegna.

 

Inaugurazione:

Giovedì 15 dicembre 2016

ore 18.00

Contemporaneamente alla mostra viene presentato il secondo volume delle poesie

complete di Nanni Balestrini dal titolo Le avventure complete della signorina

Richmond (Edizioni DeriveApprodi) dedicato agli anni ‘70 e ‘80.

 

Vogliamo tutto

16 dicembre – 31 gennaio 2017

Fondazione Mudima

Via Tadino 26, Milano

Orario: dal lunedì al venerdì

ore 11-13, 15-19

Ingresso libero

 

 

1

Indirizzo : Via Tadino 26 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
RISTORANTE 403030 LIFESTYLE | HEALTHY KITCHEN
Siamo tornati al ristorante 403030 lifestyle di cui abbiamo già detto qui. Si trova in via Fiori Chiari, una delle viette più caratteristiche di Brera. Sicuramente il nome non passa inosservato per la presenza dei caratt... Leggi di più
DUE CHIACCHIERE CON MAURO MAHJOB
Chi ama le bevande miscelate conosce sicuramente il Negroni, adatto a essere servito per aperitivo, ma anche dopo cena considerato il buon tenore alcolico. Mauro Mahjoub * (vedere nota biografica) sopranominato Re del N... Leggi di più
CARROUSEL CUCCAGNA - HANAMI FEST LA MILLENARIA TRADIZIONE GIAPPONESE
Domenica 25 marzo 2018 dalle 10:30 alle 19.30 torna a Milano Carrousel Cuccagna con una straordinaria edizione dal titolo Hanami Fest. Per questo mese l’evento si ispirerà alla primavera, la stagione della rinas... Leggi di più
SARAI 2015 UN ECLETTICO MARZEMINO IN PUREZZA DELLA CANTINA SAN MICHELE
Si chiama Sarai, nome beneaugurante, futuro del verbo essere, il Marzemino in purezza, prodotto dalla Cantina San Michele, nelle sue vigne del Monte Netto, a quindici chilometri da Brescia. Un piccolo monte, che supera ... Leggi di più
ROSSO MONTE DELLE VIGNE 2013 | SORSI AUTUNNALI
Abbiamo detto di Monte delle Vigne scrivendo di Nabucco 2011.  Ricordiamo solo che Monte delle Vigne dimora sulle colline parmensi con un vigneto di 60 ettari nel cuore della Doc Colli di Parma in cui radicano uve malva... Leggi di più
A PAOLO FORADORI, TITOLARE DELLA TENUTA J. HOFSTÄTTER DI TRAMIN – TERMENO, IL PREMIO ANGELO BETTI - BENEMERITO VINITALY 2016
È stato assegnato a quello che si può ritenere il padre del Pinot Nero altoatesino il Premio Angelo Betti - Benemerito della Vitivinicoltura 2016. A ricevere la medaglia di Cangrande è stato infatti Paolo Foradori - tito... Leggi di più
IL CROCCANTE DI YOGURT DI STEFANO CAVADA: LA RICETTA FILMATA
Il Croccante di yogurt e altre ricette altoatesine di Stefano Cavada sbarcano su Food Network. Le ricette facili di Stefano Cavada da replicare raccontate attraverso altrettanti brevi videoclip che saranno in onda fino a... Leggi di più
CASO, ELETTRODOMESTICI: YOUR KITCHEN IN ONLY ONE TOUCH
Caso, elettrodomestici dal design e hi tech. Your kitchen in only one touch. Quando il design contemporaneo sposa la tecnologia più avanzata nasce la linea di elettrodomestici firmati Caso Design e distribuiti in Italia... Leggi di più
MUSCAT, BIRRA DOCG: BIRRA AL MOSCATO DI SCANZO
E’ un anno speciale il 2018 per l’Azienda Agricola Pagnoncelli Folcieri,  Francesca, figlia del Dottor Maurizio Pagnoncelli, farmacista, titolare insieme ai genitori, ai fratelli Federico e Serena e al marito... Leggi di più
ANTEPRIMA DI ORNELLAIA 2013 VENDEMMIA D’ARTISTA
ORNELLAIA 2013 VENDEMMIA D’ARTISTA: L’ELEGANZA Si è tenuta giovedì 25 febbraio la preview di Ornellaia annata 2013 alla Sotheby’s - Palazzo Serbelloni a Milano. Non si è trattato solo della presentazione di un grande vi... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.