27ott 2023
Green Gin the Wild Bottega il nuovo gin dalle note erbacee
Articolo di: CityLightsNews

In casa Bottega, Gin Bacur viene affiancato dal nuovo Green Gin The Wild (foto 1), caratterizzato da prevalenti note erbacee.

 

Si tratta di un Distilled Dry Gin, che sviluppa una gradazione alcolica di 40% vol. Il bouquet complesso è il risultato delle numerose botaniche utilizzate, tra cui, oltre al ginepro, limone e mandarino, semi di canapa sativa, finocchietto selvatico e basilico. Viene prodotto utilizzando acqua delle Alpi. Le botaniche vengono lasciate macerare separatamente e a lungo in una soluzione idroalcolica; si procede poi a una doppia distillazione che, depurando il liquido da eventuali sentori indesiderati, permette di ottenere un distillato elegante dal bouquet complesso.

 

È un gin dal carattere inconfondibile, la cui unicità è data dalla selezione di piante spontanee unitamente alla freschezza e all’aromaticità del limone e del mandarino. Al palato è secco e armonico, con note vegetali di erbe spontanee.

 

Artefice di questo nuovo distillato è Fabrizio Dorigo (foto 2), responsabile Ricerca e Sviluppo dell’azienda Bottega, la cui formazione accademica in discipline scientifiche si completa con la laurea in Enologia e Viticultura. Si distingue per uno spiccato talento e per una raffinata sensibilità nella creazione di nuovi distillati e liquori. Seleziona con passione gli ingredienti di partenza di ogni prodotto, valutando poi il procedimento più appropriato per estrarne in modo naturale la carica aromatica. La massima qualità possibile è il suo obiettivo costante che accomuna nel segno dell’eccellenza i gin, i vermouth, gli amari e i liquori Bottega.

 

L’estetica di Green Gin The Wild è caratterizzata dall’intrigante bottiglia di vetro verde trasparente e dall’etichetta chiara che mette in evidenza le botaniche prevalenti.

 

Per il bere miscelato, oltre ovviamente al Gin Tonic, suggeriamo “Wild Negroni”, una rivisitazione del noto cocktail, appositamente creata per il nuovo distillato.

 

Di seguito la ricetta del “Wild Negroni”.

Ingredienti:

40 ml Gin Green The Wild

30 ml Amaro alle Erbe Alpine Bottega

20 ml Vermouth Rosso Bottega

cubetti di ghiaccio.

Preparazione: Versare il gin, l’amaro e il vermouth in un Tumbler basso, precedentemente raffreddato, aggiungere i cubetti di ghiaccio e mescolare. Prima di servire, guarnire con un rametto di timo.

 

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
GOLF E BIOLOGICO: AL VIA l’XI EDIZIONE DEL TORNEO RIGONI DI ASIAGO
Il 2 aprile è partita l’undicesima edizione del Torneo Golf Rigoni di Asiago,  dal Molinetto Country Club di Cernusco sul Naviglio (MI) la manifestazione a scopo benefico, che combina sapientemente i valori dello s... Leggi di più
Il museo diffuso a Milano- Il VUMM
All' Università degli Studi di Milano  ma da oggi in molti luoghi della città e del mondo, il turista, lo studioso, il ricercatore potranno beneficiare del valore della raccolta e della virtualizzazione dei beni e delle ... Leggi di più
VERTICALE DI AGAPANTO BOLGHERI ROSSO PODERE CONCA DI SILVIA CIRRI
Abbiamo incontrato Silvia Cirri, patronne dell’Azienda Podere Conca di Bolgheri  nella sua casa milanese per un press lunch preceduto da una verticale di cinque annate di Agapanto Bolgheri rosso e da un’annat... Leggi di più
GRUSS CRÉMANT D’ALSACE | FRESCO, AGILE, DI GRANDE PIACEVOLEZZA
I vini alsazini sono garbati e piacevolmente profumati e, eccezion fatta per il pinot nero, sono tutti bianchi. Rappresentano il 20 % della produzione frncese. I più noti sono Gewurztraminer, Riesling, Sylvaner, Pinot gr... Leggi di più
L’ERBAMAT, UVA DI FRANCIACORTA | CUVÉE 1564, CASTELLO BONOMI
Si è tenuta presso il ristorante Ceresio7 di Milano una verticale di Cuvée 1564, Progetto Erbamat Castello Bonomi. Presenti Carlo Paladin, responsabile tecnico, Roberto Paladin, responsabile commerciale, Luigi Bersini, c... Leggi di più
GAMBERO ROSSO: PANE E PANETTIERI D’ITALIA
Gli esperti di Gambero Rosso hanno individuato 370 indirizzi dove il pane è ottimo e, quindi, si può andare a colpo sicuro per portare in tavola qualcosa di veramente esclusivo. Poi, da questi 370 grandi panettieri descr... Leggi di più
Il progetto BioQitchen “Fair Food Innovation Lab”
Mauro Benincasa (a destra nella foto 1), Ceo del Gruppo HQ Food & Beverage, ha presentato alla stampa BioQitchen “Fair Food Innovation Lab” brand che affianca le altre tre anime del gruppo operative in divers... Leggi di più
BOLLICINE DAL MONDO, L’APP ON-LINE
Sul palco del Teatro Manzoni di Milano ha debuttato la prima edizione della guida BOLLICINE DEL MONDO innovativo progetto editoriale, in formato esclusivamente digitale, dedicato al meglio della produzione dei vini spuma... Leggi di più
LA MISCELA PERFETTA PER IL TIRAMISÙ ? È DOLCE DI GOPPION CAFFÈ
Si chiama Dolce ed è la storica miscela di Goppion Caffé  per fare un tiramisù perfetto. Chi lo dice? L’ Accademia del Tiramisù,  durante la serata dedicata alla scoperta della torrefazione. L’annuncio è stat... Leggi di più
LOCANDA RADICI: SOSTENIBILITÀ, CONTEMPORANEITÀ E SAPORI DELLA MEMORIA
La Locanda Radici si trova a Melizzano, nel Sannio Beneventano, alla confluenza dei fiumi Calore e Volturno, sulle prime pendici occidentali del Taburno.   È luogo non solo di bellezze paesaggistiche, ma anche di giaci... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.