26nov 2018
TARTUFOTTO, BOTTEGA CON RISTORO | TARTUFI FRESCHI IN OGNI STAGIONE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Siamo in piena stagione di tartufi, e dopo averne scritto in più occasioni (Fiera di Alba, guida all’acquistoAsta del tartufo d’Alba) parliamo ora di un locale a Milano dove i tartufi si trovano tutto l’anno in quanto, come spiega il patron Cristiano Savini non esistono solo le varietà pregiate autunnali e invernali come il bianco Tuber magnatun Pico e il nero Tuber melanosporum Vittadini. Il negozio, o meglio, come suggerisce Francesca Primangeli che coadiuva il titolare, la bottega con ristoro, si chiama Tartufotto ed è di proprietà della Savini Tartufi (della quale abbiamo detto qui), società a conduzione familiare che raccoglie tartufi da quattro generazioni.

 

Al piano terra di Tartufotto si trova l’esposizione dei prodotti in vendita e la sala ristorante comunicante con la cucina; al primo piano vi è un’ampia quanto luminosa vetrata con alcuni tavoli e, più appartata, una saletta raccolta e molto curata, di fatto un privé (foto 2). Dal primo piano guardando la sala si distingue sul pavimento la mappa di Milano (foto 3) mentre le pareti riportano versi tratti dalla Divina Commedia. Per una veduta d’insieme vedere video 4

Tartufotto grazie alla Tartufi Savini garantisce una filiera cortissima e prodotti segnatamente freschi. Qui si possono mangiare piatti al tartufo, acquistare tartufi freschi (foto 5) e prodotti al tartufo (video 6 ) quali salse, creme, mieli, sali, paste e anche patatine per sperimentare il tartufo a 360 gradi.
Le tipologie di tartufo che si possono degustare nel corso dell’anno sono sette (vedi più sotto il calendario del tartufo).

 

Cristiano Savini spiega che da Forcoli, in provincia di Pisa, dove ha sede l’azienda, tracciando con un compasso un cerchio immaginario con raggio di 100 chilometri si raggiunge in direzione del mare la zona del tartufo bianchetto. Nell’entroterra dalla parte opposta si arriva in collina a 700-800 metri di altitudine, dove si trovano lo scorzone, l’uncinato, il brumale, il nero pregiato; le sinuose colline, quelle percorse dai cipressi, rappresentano invece la zona del tartufo bianco.

 

Il tartufo cresce solo in terreni sani e pertanto è premura dell’azienda salvaguardare le zone tartufigene dall’inquinamento e dall’incuria. Difendere i tartufi significa mantenere l’equilibrio del territorio in cui crescono.

 

Ristorante

Il negozio all’ora pranzo e di cena diventa ristorante dove si possono degustare preparazioni pensate per valorizzare tutte le varietà di tartufo, cucinate utilizzando verdure di stagione. Pertanto tartufi freschi e prodotti derivati sono gli ingredienti che definiscono le portate. Alcuni piatti sono pensati per essere accompagnati dal tartufo, ma possono essere consumati anche senza mentre altri vedono il tartufo assoluto protagonista. Leggendo la carta troverete l’uovo alla goccia ossia cotto a 62 °C, servito su crostone di pane e cime di rapa che completato con il tartufo è una vera prelibatezza; la tartare di fassona, con uovo alla goccia, crema di parmigiano; il burger di fassona con pomodori confit e zucchine arrostite; i tagliolini, burro al tartufo bianco; il petto d’anatra su crema di carote; il dentice in olio di cottura... e, mentre scriviamo, un menu dedicato al tartufo bianco.

 

Il calendario dei tartufi

bianco pregiato, da settembre a dicembre
nero pregiato, da novembre a marzo
bianchetto, da gennaio ad aprile
brumale da gennaio a marzo
scorzone da giugno a novembre
uncinato da ottobre a dicembre

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : Via Cusani, 8 Milano
Telefono : 02.39663690
Articoli Simili
I più letti del mese
IL PERCHÉ DELLE ALBICOCCHE, FRUTTA DA NON SOTTOVALUTARE
Le albicocche sono frutti che ci accompagnano da tarda primavera sino a un buon tratto d’estate. Il colore giallo caldo che vira all’aranciato talvolta screziato o punteggiato di rosso è sicuramente invitante. Se raccolt... Leggi di più
ARCHITECTSPARTY 2017 GLI APERITIVI NEGLI STUDI DI ARCHITETTURA TORNANO A MILANO
ArchitectsParty 2017 gli aperitivi negli studi di architettura in Italia e in Europa tornano a Milano dal 21 al 23 giugno  Dal 21 al 23 giugno tornano a Milano gli ArchitectsParty, gli aperitivi negli studi di architett... Leggi di più
RITORNA PER UNA SERA A MILANO IL FILM CULT FREAKS
Ritorna a grandissima richiesta, solo il 24 luglio alle ore 21.30, Freaks, uno dei più famosi cult movie della storia del cinema. Un film controverso che quando uscì, nel 1932, scatenò aspri dibattiti e ancora oggi non m... Leggi di più
COLLIO MERLOT RUSSIZ SUPERIORE 2012
L’Azienda Russiz Superiore dal 1956 ha sede a Capriva del Friuli, nel Goriziano, anno in cui Marco Fellluga la fondò. Il padre Giovanni si era trasferito in Friuli negli anni Trenta, proveniente dall’Istria dove la famig... Leggi di più
MOSCATO ZEBO, TERRE SICILIANE INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA
Soprattutto d’estate un aperitivo fresco, petillant, fruttato, dolce senza essere stucchevole ci mette nell’umore giusto per cominciare al meglio la serata. Zebo è un vino bianco aromatico che riproduce al me... Leggi di più
BRUNO QUERCI ENERGICOFORMA ALLA GALLERIA “A ARTE INVERNIZZI”
La galleria A arte Invernizzi inaugura martedì 21 novembre 2017 alle ore 18.30 una mostra personale di Bruno Querci, in occasione della quale viene presentato un percorso espositivo che, attraverso la compresenza di lavo... Leggi di più
EUROPA, DOVE LA QUALITÀ È DI CASA | I PRODOTTI ALTOATESINI (2/2)
Abbiamo detto qui  del focus tenuto sui vini altoatesini in occasione della campagna Europa dove la qualità è di casa finanziata con l’aiuto dell’Unione Europea, un evento che ha avuto luogo a Milano presso S... Leggi di più
Tagliolini con gamberi e carciofi alle due cotture
LE BACCHE FREDDE DEL SUD
Il Sud Italia non è solo terra di sole e mare, di tuffi infiniti tra vento caldo e brezza marina, nel profondo si nascondono zone impavide, di difficile conduzione, dove la coltura diventa imprevedibile perché bersagliat... Leggi di più
UN 2016 RICCO DI PREMI PER LA CANTINA CONTE COLLALTO
Dal Concours de Bruxelles al Merano Wine Festival fino alla lusinghiera valutazione del prestigioso Wine Spectator, un bilancio più che positivo per il marchio di Susegana che diventa ancora più internazionale.   Un 20... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.