07feb 2020
SCIARE GOURMAND IN ALTA BADIA 1: I 9 RIFUGI IMPERDIBILI DI “SCIARE CON GUSTO”
Articolo di: Laura Biffi

Anche quest’anno l’Alta Badia in Alto Adige è meta d’eccellenza per i buongustai amanti dello sci, piste perfettamente innevate e battute, panorami mozzafiato e rifugi accoglienti dove l’arte della cucina, l’offerta enogastronomica e l’ospitalità sono ai massimi livelli.

 

L’evento che ha aperto ufficialmente la stagione invernale è il Gourmet Ski Safari: un goloso ski tour, durante il quale alcuni degli chef stellati che aderiscono al progetto “Sciare con gusto” hanno presentato in anteprima i piatti che faranno da filo conduttore durante l’intera stagione sciistica. ( Foto 2 ).
Ideato da Norbert Niederkofler, chef tristellato altoatesino ( Ristorante St. Hubertus San Cassiano ), Sciare con gusto è un appuntamento che da più di dieci anni sposa il binomio divertimento su piste perfettamente preparate e soste ristoratrici di qualità, dove cibo e vino la fanno da protagonisti. Il format dell’iniziativa prevede che alcuni chef stellati locali e internazionali vengano assegnati ai rifugi sulle piste in Alta Badia, per i quali creano un piatto gourmet che viene offerto agli sciatori durante tutta la stagione invernale. I piatti raccontano una storia legata alle eccellenze dei prodotti italiani e ad ogni pietanza é abbinato un vino altoatesino scelto da un esperto sommelier dell’Alto Adige. Il filo conduttore di quest’anno sarà la solidarietà, per cui ogni piatto dovrà contenere fra gli ingredienti principali almeno un prodotto proveniente dalle zone terremotate del centro Italia.

 

Nove sono i rifugi aderenti a Sciare con gusto con nove superchef

 

Ütia Jimmi: baita rinomata per le grappe fatte in casa è situata al Passo Gardena, dalla sua terrazza è possibile godere di una meravigliosa vista sul Gruppo del Sella, ospita lo chef Giancarlo Morelli ( Ristorante Pomiroeu ) con il suo piatto: Orzotto mantecato al Graukäse, lenticchie di Castelluccio e ricotta Marzotica abbinato al Sylvaner Alto Adige Valle Isarco.

 

Piz Arlara: rifugio da poco rimodernato dall’atmosfera intima e familiare, propone cucina tipica altoatesina nel bistrot L’Pom, ospita lo chef campano Nino di Costanzo ( Ristorante Danì Maison, 2 stelle Michelin ) con il suo risotto bianco con bruschetta e alici abbinato all’ Alto Adige Pinot Grigio.

 

Ütia Pralongià: situata a 2,157 m. sopra Corvara ospita lo chef Tomaž Kavčič ( Ristorante Pri Lojzetu ), il suo piatto: gnocchi di patate ripieni di formaggio fresco di montagna serviti su crema di zucca, speck e fiori essiccati abbinato con Alto Adige Sankt Magdalener.

 

Ütia de Bioch: baita con una vista panoramica mozzafiato sulla Marmolada dotata di una nuova cantina con un’ampia scelta di vini, lo chef Nicola Laera ( Ristorante La Stüa da Michil, 1 stella Michelin ) propone un gustoso piatto tipico di montagna: stinco di capriolo brasato al mirtillo rosso, rösti di patate e zucca mantovana, guanciale croccante e puccia al ginepro abbinato ad Alto Adige Lagrein Riserva. ( Foto 3,4,5,6 )

 

Ütia Itablà: il rifugio ospita lo chef Alberto Faccani ( Ristorante Magnolia, 2 stelle Michelin ) che propone gnocchi di patate, tartufo nero di Norcia e carbonara abbinato ad Alto Adige Müller Thurgau. ( Foto 7 )

 

Ütia Las Vegas: a 2.050 m di altitudine, offre possibilità di pernottamento con camere eleganti e raffinate. La cucina è ispirata alla tradizione locale, per la rassegna Sciare con Gusto ci sarà lo chef Claudio Melis ( Ristorante In Viaggio, 1 stella Michelin ) che per l’occasione ha creato un piatto a base di orzo, crescioni e lingua salmistrata abbinato al Pinot Nero altoatesino. (Foto 8)

 

Club Moritzino: conosciuto dai più come luogo modano ed elegante, per la sua cucina e per le feste con dj set, ospita lo chef Norbert Niederkofler ( Ristorante St.Hubertus c/o Hotel Rosa Alpina, 3 stelle Michelin ) che incanterà i palati con il suo maialino dei masi, lenticchie di Castelluccio e schiuma di crauti abbinato ad un Merlot dell’Alto Adige.

 

Ütia Lee: il rifugio è famoso per la bellissima terrazza riparata dal vento e per la griglia di grandi dimensioni al suo interno. Qui, lo chef Matteo Metullio, lo stellato più giovane d’Italia ( Ristorante Harry’s Piccolo, 1 stella Michelin ), propone pasta e fagioli, astice accompagnati dal Lagrein Rosé.

 

Ütia L’Tamà : una baita in legno rustico con una caratteristica stube che vanta una buona cucina ladina, ospite lo chef Riccardo Camaini ( Ristorante Lido 84 , 1 stella Michelin ) che proporrà una torta fredda di polenta e arancia abbinata ad un Moscato Giallo Altoatesino.

1

2

3

4

5

6

7

8

Articoli Simili
I più letti del mese
IL FILETTO DI BRANZINO AI DUE SESAMI SAUTÉ
A MILANO OBICÀ SI È FATTO IN TRE | LA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA
Con il nuovo spazio appena inaugurato alla Stazione Centrale, Obicà Mozzarella Bar ha trovato casa -la terza a Milano- in uno dei luoghi più iconici della città. Su un’idea diventata progetto, poi realizzato di Sil... Leggi di più
TRANSVANTGARBAGE. TERRE DEI FUOCHI E DI NESSUNO DI MARISA LAURITO
Transvantgarbage. Terre dei Fuochi e di Nessuno di Marisa Laurito. Un viaggio in queste terre di orrori, sconvolte da rifiuti altamente inquinanti e pericolosi. Marisa Laurito, non solo è una brava attrice che ha sfidato... Leggi di più
AMNESIA MILANO PRESENTA ICONS. OSPITE SPECIALE DENNIS FERRER
Venerdì 5 gennaio 2018 Amnesia Milano presenta ICONS. Ospite speciale Dennis Ferrer. In partnership con TheBaseCrash e Youth. L’Amnesia Milano dà il suo personalissimo benvenuto al 2018 con una serata dalle atmosfe... Leggi di più
KINGS OF THE BOX: DELIVERY DA RISTORANTI E ALTRI FORNITORI
Siam già lontani, allora dimmi ciao.Dimmi cosa mangi e mando il menù per te. Questo è l’approccio Cristiano Tomei (foto 2), con l’invito al gioco alla sperimentazione, al divertimento.Al ristorante L’Im... Leggi di più
I PRIMI DIECI ANNI DI BRASSERIE BRUXELLES
Per festeggiare l’importante anniversario, la prima decade di attività, Brasserie Bruxelles il “tempio” della birra belga a Milano ha deciso di organizzare ben dieci giorni di celebrazioni imperdibili c... Leggi di più
PIANO CITY MILANO: I PIANOFORTI SUONERANNO NEI CORTILI E NELLE PIAZZE
Piano City Milano torna per la sua sesta edizione il 19, 20 e 21 maggio 2017.Aperte le iscrizioni per l’edizione 2017. Anche quest'anno Milano nei suoi luoghi più belli e suggestivi sarà invasa dalle note dei pianoforti... Leggi di più
LA QUARTA EDIZIONE DI POMMERY GOLF CUP 2017
Dopo il grande successo degli scorsi anni, la Maison Vranken-Pommery, rinnova l’appuntamento con la Pommery Golf Cup, il prestigioso circuito dedicato agli appassionati di Golf, ma soprattutto a chi vuole concedersi un ... Leggi di più
VINCENZO DE FEO PRESENTA “...PRIMA DEL CLICK” A DAMARS
Martedì 6 marzo alle 18 e 30 l'ingegner Vincenzo De Feo, Presidente del Comitato Civico “Non sei solo”, presenterà la Seconda Edizione del libro “...prima del CLICK” di cui è autore (di cui abbiam... Leggi di più
PIZZA LA LADY MILLENARIA | UNA BUONA PIZZA IN ALTO ADIGE
Pizza: tutti la amiamo, tutti sappiamo, o supponiamo, di saperla preparare. Ma conosciamo veramente i suoi segreti, gli equilibri che la rendono, verosimilmente, portatrice di felicità e star internazionale del food?   ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.