31dic 2020
BACCALÀ IN UMIDO ROSSO. PERCHÉ NON TOGLIERE LA PELLE AL BACCALÀ!
Articolo di: Fabiano Guatteri
Tempo di realizzazione : 1 ora

Procedimento

Abbiamo realizzato la versione più semplice del baccalà in umido rosso. La proponiamo in quanto riteniamo sia quella che meglio ne valorizzi le caratteristiche. Pertanto abbiamo evitato olive, capperi, ma anche polpa di pomodoro per non concentrare il fondo di cottura. Inoltre non abbiamo infarinato il baccalà per non appesantire la preparazione.


Eliminate le eventuali lische residue. In genere si consiglia di togliere la pelle, noi invece consigliamo di lasciarla perché renderà più mostoso il fondo di cottura così da legarlo meglio. Se si trattasse invece di stoccafisso la elimineremmo in quanto anche cuocendo la pelle si mantiene piuttosto coriacea.

 

Affettate la cipolla; scaldate l’olio in una padella, noi ne abbiamo utilizzata una tipo wok. Quando l’olio è caldo unite la cipolla, mescolate e lasciate appassire a fiamma bassa per circa 10 minuti mescolando quanto basta perché la cipolla non imbiondisca.

 

 

Tagliate a pezzi il baccalà e unitelo alla cipolla con la pelle rivolta verso il basso, quindi mescolate molto delicatamente e lasciate insaporire 5 minuti a recipiente coperto. Stemperate il concentrato di pomodoro nell’acqua tiepida, unitelo al baccalà, mescolate, coperchiate e proseguite la cottura per 40 minuti voltando il baccalà gli ultimi 10 minuti.

 

Il baccalà va cotto a fiamma bassa e a recipiente coperto per mantenere liquido il fondo di cottura così da favorire una cottura più uniforme, e poter accompagnare il pesce per esempio con polenta. Se intendete servirlo senza accompagnamenti, concludete la cottura a recipiente scoperto in modo da restringere il fondo.

 

Altre nostre ricette con il baccalà:
Brandade di baccalà alla provenzale
Baccalà quasi un pil pil
Tartare di baccalà
Baccalà in umido bianco 

Baccalà vasocottura all'olio extravergine d'oliva

Carpaccio di baccalà 

Carpaccio di baccalà marinato

Ingredienti per 4 persone

700 g di baccalà ammollato (abbiamo utilizzato quello delle Far Oer)
1 cipolla
40 ml di olio extravergine d’oliva delicato
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 dl di acqua

1

Articoli Simili
I più letti del mese
SERATA GOURMET DEL RISTORANTE ACANTO CON I VINI ROCCA DEL FRASSINELLO
Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 22 novembre è di scena la prestigiosa cantina toscana Rocca di Frassinello.
Il progetto Rocca di Frassinello è nato da un’idea molto semplic... Leggi di più
AL MUSEO D’ARTE MENDRISIO IN MOSTRA LE OPERE DELLA SCULTRICE FRANCA GHITTI
Il Museo d’Arte Mendrisio (CH) ha dato il via al programma di primavera con la mostra Franca Ghitti scultrice, dedicata alle opere scultoree di questa artista nata in Val Camonica, a cura di Barbara Paltenghi Malac... Leggi di più
ACCIUGHE DEL MAR CANTABRICO SALATE SOTT’OLIO
TÀSCARO, A MILANO È UN ATTO D’AMORE
Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma ancheper raccontare la sua regione d'origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole ed... Leggi di più
GIOVEDÌ 13 LUGLIO: ROSMARINO FREGENE-FISH SOUND SYSTEM
Don Pasta e Pasquale Torrente straordinariamente insieme per una serata – spettacolo sulla spiaggia di Rosmarino Fregene
Vinili vs Padelle... 
Alici vs Polpi...Otranto vs Cetara a Fregene.. 

Giovedì 13 luglio, DON... Leggi di più
TRA BOBBIO E CASTELL’ARQUATO, LA POMPEI DEL NORD | TRA BALENE E VINO
Bobbio di cultura, Castell’Arquato la Pompei del Nord, e ovunque il buon vino. Castell’Arquato, la Pompei del Nord, dove sono stariritrovati reperti fossili di Alee e rinoceronti, ed è terra di buon vino.   ... Leggi di più
LE FOTO DEI PIÙ BEI GIARDINI DEL MONDO NEL QUADRILATERO DELLA MODA
Si possono ammirare ancora per qualche giorno le belle grandi foto di Gardenology la mostra fotografica en plein air dei più bei giardini italiani e internazionali che ha anticipato Orticola (di cui abbiamo scritto qui) ... Leggi di più
RIBOTTA VIGNA DU BERTIN CARLOFORTE, LA STORIA DI UNA TERRA
E’ quasi mezzogiorno, il terreno pietroso e argilloso è stato preparato per la vigna con un lavoro faticoso per la quantità di massi mischiati superficialmente e in profondità.Ora la vigna pettinata, figura come un... Leggi di più
ANTEPRIMA GUIDA VINI D’ITALIA 2021 GAMBERO ROSSO A MILANO
Sicuramente un segnale che stuzzica la voglia di ripartire, il tour wine tasting di Gambero Rosso “Anteprima Guida Vini d’Italia 2021” che debutta anche a Milano, il 14 settembre, con il coinvolgimento ... Leggi di più
BOB IL SAPERE DEL BERE MISCELATO: LA DRINK LIST
Aggiornamento febbraio 2021   Empathy è la nuova drink list di Bob che rappresenta una svolta più intima e ancor più sofisticata, (forse generata dalla attuale situazione attuale che sta cambiando così tanto le abitudi... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.