24mar 2017
PASTICCERIA MARTESANA MILANO: CON LE MANI, CON IL TEMPO, CON IL CUORE
Articolo di: Dirce Bottardi

Quando a Milano si parla di Martesana ormai non si intende solamente il Naviglio: da oltre cinquant’anni questo nome è sinonimo di alta pasticceria meneghina, e dal 2015 non solo in Via Cagliero 14, ma anche in Via Paolo Sarpi, 62. 

Era il 1966 quando Vincenzo Santoro apriva questa pasticceria artigianale che oggi, come allora, segue pochi ma fondamentali principi: la ricerca del più bello, del più buono e della perfezione. Da allora l'attività è cresciuta costantemente insieme alla competenze della squadra che ci lavora: assaggi, studi e selezioni continuano tutto l’anno per trovare le migliori materie prime secondo la stagionalità, le forme più adatte per torte, dolci o cioccolatini che hanno vinto diversi premi internazionali.

L'arte bianca è evidentemente nel DNA della famiglia Santoro: Vincenzo è un maestro AMPI (Accademia Pasticceri Italiani), mentre suo fratello Vittorio è il fondatore e il direttore della scuola di Pasticceria Cast Alimenti, che in questi anni ha formato ben diciassette campioni del mondo. Tra questi talenti, due chef pasticceri del calibro di Davide e Alessandro Comaschi si sono passati il testimone alla guida del laboratorio della Martesana.

E proprio di recente Alessandro Comaschi, che eccelle nel cake design, ha presentato quattro straordinari dolci che raccontano del suo delizioso virtuosismo. 

Il primo, "Alexander" è una delle torte più amate qui: nove strati tra grué di cacao, cremoso al dulcey, bisquit joconde, gelée ai lamponi e streusel al pistacchio. 

"Profumo di primavera" è invece un croccante con crema di cioccolato al latte con ribes rosso e nero, gelée al ribes che racchiude una crema alla violetta profumata al limone.

L'ultima nuova creazione è "Sensazione al limone" un dolce con una base di frolla ricca, confettura di pere, limoni e fragole e cioccolato bianco decorato da una spuma di lime (forse troppo citrica ?).

E oltre ai capolavori di alta nuova pasticceria, questo è un indirizzo da considerare per gli storici prodotti da forno lievitati (panettoni, colombe, veneziane), o per ottime le torte create dal fondatore Vincenzo Santor,  così come per la ricca offerta di salati e farciti che si possono gustare sul posto.

1

2

3

4

Indirizzo : Via Paolo Sarpi 62 Milano
Telefono : tel 02.99265069
Articoli Simili
I più letti del mese
RISTORANTE 403030 LIFESTYLE | HEALTHY KITCHEN
Siamo tornati al ristorante 403030 lifestyle di cui abbiamo già detto qui. Si trova in via Fiori Chiari, una delle viette più caratteristiche di Brera. Sicuramente il nome non passa inosservato per la presenza dei caratt... Leggi di più
MARTINI ILLUMINA MILANO | SI È ACCESA L’INSEGNA MARTINI DI PIAZZA DIAZ
Dal grattacielo di piazza Diaz la nuova insegna MARTINI illuminerà lo spazio fino a piazza Duomo. Due banchi  per degustare cocktail Martini, ma non solo, un Dj  eclettico, giornalisti e ospiti nel salone di Terrazza Ma... Leggi di più
CARROUSEL CUCCAGNA - HANAMI FEST LA MILLENARIA TRADIZIONE GIAPPONESE
Domenica 25 marzo 2018 dalle 10:30 alle 19.30 torna a Milano Carrousel Cuccagna con una straordinaria edizione dal titolo Hanami Fest. Per questo mese l’evento si ispirerà alla primavera, la stagione della rinas... Leggi di più
DUE CHIACCHIERE CON MAURO MAHJOB
Chi ama le bevande miscelate conosce sicuramente il Negroni, adatto a essere servito per aperitivo, ma anche dopo cena considerato il buon tenore alcolico. Mauro Mahjoub * (vedere nota biografica) sopranominato Re del N... Leggi di più
SARAI 2015 UN ECLETTICO MARZEMINO IN PUREZZA DELLA CANTINA SAN MICHELE
Si chiama Sarai, nome beneaugurante, futuro del verbo essere, il Marzemino in purezza, prodotto dalla Cantina San Michele, nelle sue vigne del Monte Netto, a quindici chilometri da Brescia. Un piccolo monte, che supera ... Leggi di più
ROSSO MONTE DELLE VIGNE 2013 | SORSI AUTUNNALI
Abbiamo detto di Monte delle Vigne scrivendo di Nabucco 2011.  Ricordiamo solo che Monte delle Vigne dimora sulle colline parmensi con un vigneto di 60 ettari nel cuore della Doc Colli di Parma in cui radicano uve malva... Leggi di più
IL CROCCANTE DI YOGURT DI STEFANO CAVADA: LA RICETTA FILMATA
Il Croccante di yogurt e altre ricette altoatesine di Stefano Cavada sbarcano su Food Network. Le ricette facili di Stefano Cavada da replicare raccontate attraverso altrettanti brevi videoclip che saranno in onda fino a... Leggi di più
A PAOLO FORADORI, TITOLARE DELLA TENUTA J. HOFSTÄTTER DI TRAMIN – TERMENO, IL PREMIO ANGELO BETTI - BENEMERITO VINITALY 2016
È stato assegnato a quello che si può ritenere il padre del Pinot Nero altoatesino il Premio Angelo Betti - Benemerito della Vitivinicoltura 2016. A ricevere la medaglia di Cangrande è stato infatti Paolo Foradori - tito... Leggi di più
MUSCAT, BIRRA DOCG: BIRRA AL MOSCATO DI SCANZO
E’ un anno speciale il 2018 per l’Azienda Agricola Pagnoncelli Folcieri,  Francesca, figlia del Dottor Maurizio Pagnoncelli, farmacista, titolare insieme ai genitori, ai fratelli Federico e Serena e al marito... Leggi di più
ANTEPRIMA DI ORNELLAIA 2013 VENDEMMIA D’ARTISTA
ORNELLAIA 2013 VENDEMMIA D’ARTISTA: L’ELEGANZA Si è tenuta giovedì 25 febbraio la preview di Ornellaia annata 2013 alla Sotheby’s - Palazzo Serbelloni a Milano. Non si è trattato solo della presentazione di un grande vi... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.